Finalmente arrivati i tanti attesi  saldi e oggi mi concentrerò sui saldi online. Come ho già detto altre volte, ormai praticamente acquisto sempre online per vari motivi, trovo migliori prezzi, per la comodità, una vetrina infinita di negozi  per confrontare prezzi e tante recensioni di chi ha già acquistato, che mi raccontano del prodotto… E poi, se posso evitare le cabine dei negozi, con quella luce crudele che riesce a mettere in risalto la cellulite anche a una Belen, meglio. Preferisco provare a casa e se non mi sta bene, rimando l’abito indietro…

Ma comprare su internet mette sempre paura a molti, ancora di più nel periodo dei saldi online, quando sembran comparire tanti siti nuovi e mai sentiti prima. Per questo oggi vi darò alcuni piccoli consigli di acquisto online e di come non pentirti dopo l’ acquisto.

 

Saldi online: come comprare in sicurezza su internet

Il migliore modo di acquistare online per me è utilizzando una carta di credito pre-pagata. Per primo, non parto comprando tutto quello che vedo, faccio la ricarica vicino alla cifra che voglio spendere e evito di esagerare. Io la mia carta l’ho collegata con paypal che mi da ulteriore sicurezza (Nel caso  non dovesse arrivare il prodotto acquistato o  si dovesse ricevere un prodotto diverso da quello acquistato, PayPal rimborserà totalmente il prezzo pagato).

Se  non utilizzi e non hai voglia di farti una carta di credito ricaricabile e neanche di crearti un conto paypal da collegare alla tua carta o conto bancario, devi assolutamente fare ancora più attenzione. Questi consigli sono per tutti, ma, vale ancora di più per te:

  • Per prima cosa devi essere sicuro che il tuo computer sia protetto, avere sempre aggiornato l’antivirus ed firewall  per essere sicuro di non avere nel computer virus e spyware,  progettati  per trasmettere le informazioni sulla tua carta di credito ai loro creatori-truffatori.
  • Controlla che il tuo browser sia aggiornato all’ultima versione.
  • Comprare in siti sicuri. Come scoprire? Le transazioni devono avvenire su connessione protetta (https e non http) e che compaia il simbolo di un lucchetto nella barra degli indirizzi o nella barra di stato. Programmi come SiteAdvisor sono in grado segnalare siti che possono danneggiare il tuo computer.
  • Fare sempre una ricerca su internet se il sito è affidabile, se è la prima volta che acquisti li, dai preferenza ai portali di shopping online certificati.
  • Verificare bene la descrizione di un prodotto, controlla il costo delle spese di spedizione, i tempi di consegna e non fidarti delle offerte troppo generose, sconti superiori al 60 per cento, possono riservare brutte sorprese, come qualità scadente o falsi.
  • Se scegli di acquistare in siti che offrono una app, meglio scaricare la relativa app per smartphone o tablet, sempre più sicuro acquistare tramite l’app del negozio, anche più veloce acquistare tramite l’app.

I diritti di chi compra online sono:

Se il prodotto ordinato non arriva entro 30 giorni, puoi annullare l’ordine. Se si è già pagato, il venditore deve restituire i soldi entro 30 giorni. Se ti sei pentita dell’ acquisto hai 14 giorni dal ricevimento della merce per restituirla. Il venditore è tenuto a rimborsare anche in questo caso il valore d’acquisto. Ma è meglio verificare sempre le indicazioni sul recesso pubblicate dal venditore online.

 


 

 

 

Inoltre vi consiglio di leggere...

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. Required fields are marked *